L'Editoriale

Nel paese
dei Kallaalits

Nel paese  dei Kallaalits

Un invito a scoprire la Groenlandia, la magnifica terra natale del parka

F

orse non sarà la classica destinazione vacanziera, ma di certo la Groenlandia è per molti la meta di un viaggio dei desideri ed emana un fascino speciale. I paesaggi magici e quasi soprannaturali, la luce incredibile, il suo essere lontana e isolata da tutto: ognuno di questi aspetti contribuisce a rendere la terra dei Kallaalits - così si chiamano gli abitanti della Groenlandia nella lingua inuit locale, il kalaallisut – semplicemente unica. Vi piacerebbe inserirla fra le vostre prossime mete? Ecco qualche curiosità che potrebbe esservi utile.

La Groenlandia è il paese più scarsamente popolato sulla terra.

Con una superficie di 2.166.086 chilometri quadrati e una popolazione di appena 60.000 persone, ha enormi aree selvagge e ricoperte di neve e pochissime strade. Preparatevi dunque a viaggiare con altri mezzi: navi, slitte, aerei, motoslitte.


La Groenlandia non è mai stata una “terra verde”.

Circa l’80% dell’isola è ricoperto dalla calotta glaciale, che risale ad almeno 400.000 anni fa. Perciò, chiamarla Groenlandia (“terra verde”) è stata una geniale trovata promozionale ante litteram, escogitata dall’esploratore vichingo Eric il Rosso per attirare nuovi coloni verso quella terra largamente inospitale scoperta durante i suoi viaggi. Tuttavia, in Groenlandia ci sono effettivamente zone verdi: il clima più mite dell’estate favorisce la crescita del salice grigio alla base dei fiordi, e sui monti sbocciano i fiori e crescono erbe selvatiche, erica e muschi. In compenso – ma questa non è affatto una buona notizia – il riscaldamento globale renderà probabilmente la Groenlandia molto più verde nel giro del prossimo secolo.
Aurora Boreale, Groenlandia

Vorreste esplorare l’Artico e vedere l’Aurora Boreale? La Groenlandia è il posto giusto.

L’Arctic Circle Trail è un percorso lungo 200 chilometri che si estende dal bordo della calotta polare artica fino alla città di Sisimiut, lungo la costa ovest del paese. Da giugno a settembre è generalmente sgombro dalla neve e percorrerlo è un’esperienza spettacolare. Quanto al fenomeno dell’Aurora Boreale, lo si può osservare in tutto il paese fra dicembre e febbraio, quando le notti sono limpide e il più grande spettacolo luminoso del mondo dà il meglio di sé.


Si può persino fare il bagno, in Groenlandia!

La Groenlandia è notoriamente disseminata di fonti termali naturali, ma non tutte sono abbastanza calde per farci il bagno. Sull’isola disabitata di Uunartoq, nel sud del paese, ci sono tre fonti naturalmente riscaldate le cui acque si raccolgono in una piccola vasca delimitata da rocce, dove ci si può immergere al caldo osservando lo spettacolo dei monti innevati e dei ghiacciai circostanti.


La capitale della Groenlandia è una città moderna e cosmopolita

Pur essendo una delle più piccole capitali al mondo, Nuuk si avvia a diventare la capitale nordica per eccellenza, oltre ad essere quella più a nord di tutte. Abitata da groenlandesi e danesi, questa città dall’atmosfera unica è riuscita a integrare la cultura indigena tradizionale con le più svariate espressioni della creatività contemporanea, dalla street art alle architetture futuristiche, dalla “new Nordic cuisine” fino alla produzione di birra artigianale a base di acqua dei ghiacciai.

INFORMATIVA EX ART.13 d.lgs. 196/03: I dati personali acquisiti saranno trattati in formato cartaceo ed elettronico per l’invio di comunicazioni promozionali e della newsletter aziendale. La natura del conferimento dei suoi dati è facoltativa, dove un diniego impedirà l’erogazione del servizio in oggetto. Tali dati saranno trattati da personale interno, comunicati esclusivamente a soggetti autorizzati, e non saranno oggetto di diffusione. Relativamente ai dati conferiti, potrete esercitare i diritti previsti dall’articolo 7, inviando apposita istanza scritta all’indirizzo mail support@slowear.com alla c/se att.ne del responsabile del trattamento dati. Titolare del trattamento dati è Slowear S.p.A. titolare del trattamento sita in via Fornace, 15/17 a Mira (VE).